Confronto: kiko matte muse 6 vs. wjcon 11 lampone

Buondì!

Oggi voglio rispondere ad una richiesta che è stata effettuata da una ragazza che mi segue.
Mi è stato chiesto di confrontare due rossetti liquidi meravigliosi: il Matte muse 06 Luxury sangria della collezione Midnight Siren di Kiko e il Liquid lipstick numero 11 Lampone di Wycon.
Mi avete visto usare spesso entrambi i colori, quindi per le foto dei rossetti indossati vi rimando rispettivamente a questo post per il lampone di wycon e a questa foto su instagram per il sangria di Kiko.
Già da queste immagini potete vedere chiaramente che sono due tonalità molto differenti tra loro.
Ma vediamoli a confronto:







Swatches con luce naturale:
wycon lampone a sinistra, kiko Matte muse 06 a destra. 


Come potete vedere dalle foto, il lampone di Wycon è una tonalità molto più calda, mentre il Matte muse 06 di Kiko ha molto più viola all'interno, risultando quindi più freddo e più scuro.

Per quanto riguarda l'applicazione, sicuramente il Kiko si stende cento volte meglio del rossetto Wycon, ma dovete prenderci un po' la mano perchè ha un applicatore molto particolare. Io preferisco utilizzare solo la parte piatta della punta e non la parte concava dei lati. In questo modo ho la quantità di prodotto esatta per riempire le labbra senza creare eccessi e riesco ad essere più precisa nei bordi.

Il rossetto liquido di Wycon, invece, ha una texture più scivolosa e disomogenea, e ciò rende l'applicazione più lunga e difficoltosa. L'applicatore è abbastanza classico, ma la scivolosità del prodotto mi rende difficile ottenere dei bordi più precisi.

Un'ulteriore differenza la troviamo nell'asciugatura del rossetto: il Liquid lipstick di Wycon tende ad asciugarsi presto e a diventare immediatamente opaco. Il Matte muse, invece, rimane bagnato più a lungo ed ha bisogno di più tempo per asciugarsi completamente e per diventare completamente opaco e no-trasfer.

L'ultima differenza si può rilevare a livello di comfort sulle labbra: il Wjcon mi secca sicuramente di più rispetto al Kiko, che trovo più confortevole da tenere addosso per lunghi periodi (tipo da mattina a sera).

La durata è molto molto alta per tutti e due i rossetti, non mi sembra che ci siano grosse disparità tra i due prodotti, soprattutto se ne stendete uno strato sottile.

Per concludere: le tonalità sono assolutamente diverse e bellissime entrambe. Come comfort e facilità di applicazione personalmente preferisco decisamente il Matte muse di Kiko.

Spero di esservi stata utile con questo post.

Non dimenticate di seguirmi su Instagram e su facebook!

Vi mando un bacio e ci leggiamo al prossimo post! ^_^

10 commenti:

  1. Io ho Lampone di Wycon e devo dire che mi piace moltissimo, ma anche questo prodotto Kiko mi sembra performante *_*

    RispondiElimina
  2. Sono belli entrambi, ma decisamente mi piace di più quello Kiko.

    RispondiElimina
  3. Io non ho problemi di stesura con Lampone di Wycon, però è vero che secca abbastanza le labbra. Non sono riuscita a trovare lo 06 di kiko con gli ultimi sconti al 30% (forse ho aspettato troppo, ma c'è da dire che non entravo da kiko dalla metà di giugno proprio per evitare tentazioni, entro e mi compro un rossetto... avevo ragione no? :D), in compenso ho preso lo 05 di cui non ero sicurissima, invece è stupendo <3 più freddo e cupo di Lampone di wycon ^^ che pure è bellino, ma un pelo troppo caldo per i miei gusti. Infatti vorrei provare qualche altra colorazione dei long lasting ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora sono usciti colori scurissimi dei long lasting che ti piaceranno sicuramente! ^_^

      Elimina
  4. le colorazioni che hai scelto mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  5. voglio provare una delle tinte Wjcon ma non ho un rivenditore vicino a me :(

    RispondiElimina

I commenti sono l'anima del blog, fammi sapere che apprezzi il post scrivendo le tue impressioni e i tuoi commenti ^_^

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...